Medicale

I rivestimenti per il settore medicale trovano applicazione in due ampi settori: strumentario e protesi.

La caratteristica fondamentale di un rivestimento destinato al settore medicale è la biocompatibilità, legata alla normativa UNI EN ISO  10993 secondo la quale i rivestimenti STS risultano certificati e idonei per uso medicale perché di natura ceramica non citotossica.

I rivestimenti destinati al settore strumentario riguardano tutte quelle attrezzature mediche che vengono a contatto con la persona in maniera locale e per un tempo abbastanza ridotto. Si tratta quindi di rivestimenti per strumenti del settore ortopedico, dentisticoortodontotecnicoanestetico, quindi: bisturi, lame da taglio, cannule per anestesia con caratteristiche particolari di ecovisibilità (facilità di scorrimento, biocompatibilità e isolamento elettrico), utensili per ortodonzia (frese, punte e alesatori).

Tra le qualità di un rivestimento destinato agli strumenti del settore medicale devono esserci:

  • Biocompatibilità
  • Batteriostaticità
  • Resistenza allUsura
  • Resistenza al Taglio
  • Cromaticità (il colore è molto usato in sala operatoria per distinguere strumenti di dimensioni diverse)

ALCUNI DEI NOSTRI RIVESTIMENTI:

TECNOLOGIE DI RIVESTIMENTO DEDICATE: