MOVIC

MOVIC è un rivestimento autolubrificante ed anti adesivo a base di MoS2 (Bisolfuro di Molibdeno), e viene prodotto con tecnologia PVD Magnetron Sputtering.
Sviluppato in ambito aerospaziale dall’esigenza di trovare un’alternativa ai lubrificanti tradizionali (es: olio, grasso) quando il loro utilizzo non è consentito, ha rivelato eccellenti proprietà tribologiche che lo hanno reso, in seguito, molto interessante per svariati campi d’applicazione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Rivestimento monofase amorfo autolubrificante basato su MoS2.
  • Rivestimento “Soft” con bassissimo coefficiente d’attrito (coefficiente d’attrito in aria secca < 0.05).
  • Rivestimento monostrato che può essere combinato con qualsiasi rivestimento duro.
  • Spessore funzionale del rivestimento <0.5 μm.
  • Temperatura di deposizione <150°C.
  • Residui di usura soft, lubrificanti (comportamento “Fail-safe”, cioè non si creano particelle abrasive dall’usura del rivestimento).
  • Ottimo rodaggio per superfici ruvide (il rivestimento diviene più liscio durante il rodaggio).
  • Trasferimento positivo del film lubrificante sul corpo a contatto.
  • MOVIC può essere facilmente ri-rivestito. Se necessaria la rimozione è facilmente attuabile.

PERCHÈ IL MOVIC SI COMPORTA COSÌ

Per comprendere il meccanismo di scorrimento, bisogna pensare alla struttura cristallina del bisolfuro di molibdeno, che è alla base del MOVIC.

Come si può vedere nelle illustrazioni sottostanti, la struttura del MoS2 è simile a quella della grafite, con piani di scorrimento che si orientano nella direzione della sollecitazione, creando così un effetto lubrificante.

Composizione di base Struttura del rivestimento Microdurezza (HV 0.05) Coefficiente d’attrito contro 100 Cr 6 Spessore μm (micron) Temperatura di Deposizione (°C) Max Temperatura di utilizzo (max °C) Colore
MoS2 Magnetron Sputtering - 0,1 1 <100 180 grigio